Colazione/ Dolci/ Torte e Crostate

    Biscottone dolce vegano

    Questo dolce vegano è una sorta di biscottone friabile, un dolce rustico realizzato con solo 3 ingredienti: farina, olio di semi e…marmellata! Il segreto sta proprio nella marmellata nell’impasto che lo rende un dolce golosissimo!

    E’ ideale per la colazione perché sano e leggero ma molto gustoso. Inzuppato nel latte è spaziale ma anche mangiato da solo vi conquisterà al primo assaggio.

    Questo biscottone essendo vegano non contiene uova, è senza latticini e volendo anche senza zuccheri aggiunti (se utilizzate una composta di frutta senza zucchero). Potete infatti seguire la ricetta originale (trovata qui) che prevede anche lo zucchero di canna, oppure optare per la mia versione senza zucchero che risulta comunque buonissima perchè la marmellata contenuta nell’impasto è già dolce di per sé.
    Vi consiglio di scegliere una marmellata con poca acidità (come more, mirtilli o mela cotogna) per evitare che il dolce poi risulti troppo aspro e poco dolce appunto.

    Questo biscottone è facilissimo da preparare, non servono attrezzi particolari e sporcherete solo una ciotola. Lo provate subito?

    Print Recipe
    Biscottone dolce vegano
    Un dolce rustico realizzato con solo 3 ingredienti: farina, olio di semi e...marmellata!
    Tempo di preparazione 5 minuti
    Tempo di cottura 35 minuti
    Porzioni
    6 persone
    Tempo di preparazione 5 minuti
    Tempo di cottura 35 minuti
    Porzioni
    6 persone
    Istruzioni
    1. Mescolate in una ciotola i due tipi di farina con il lievito.
    2. Aggiungete l'olio di semi e la marmellata e impastate con le mani. Otterrete un composto morbido: se troppo umido aggiungete un po' di farina.
    3. Foderate una teglia con carta da forno e stendetevi sopra l'impasto formando un panetto con le mani, infine spennellate la superficie di olio di semi.
    4. Infornate a 180° per 35 minuti, sfornate e lasciate intiepidire prima di cospargere con zucchero a velo.
    Recipe Notes

    Potete usare tutta farina integrale o farina senza glutine e per una versione più dolce potete anche aggiungere 50 g di zucchero di canna insieme alle polveri.

    A piacere potete aromatizzare l'impasto con della scorza di limone, della cannella o dell'estratto di vaniglia.

    Una volta preparato l'impasto potete aggiungere anche dei mirtilli o lamponi freschi.

    Il tempo di cottura varia in base al vostro gusto: cuocetelo 35 minuti per una versione più morbida oppure proseguite la cottura per altri 10 minuti per una versione più biscottata.

    Il dolce si conserva perfettamente 4/5 giorni sotto una campana di vetro.

    Correte a prepararlo, oltre ad essere estremamente facile da fare… il WOW è assicurato!! 😉