Pane, pizza e torte salate

    Pizza in teglia senza impasto

    La pizza in teglia senza impasto è una ricetta che vi svolterà la preparazione della pizza fatta in casa quando ne avete voglia ma non vi siete organizzati per tempo.

    Non vi servirà l’impastatrice, né dovrete fare le pieghe, ma semplicemente vi basteranno una ciotola, una forchetta e la teglia dove cuocerete la pizza.

    Io la preparo con il lievito di birra disidratato ma potete tranquillamente utilizzare il lievito fresco o la pasta madre. La ricetta arriva da qui e per me ormai è una garanzia.

    Questa pizza in teglia si conserva benissimo anche in congelatore quindi il mio consiglio è quello di prepararne doppia dose e poi riporla in freezer per averla sempre pronta per una cena last minute o per la merenda dei bimbi. Vi basterà lasciarla scongelare a temperatura ambiente e sarà perfetta!

    PIZZA IN TEGLIA
    Ingredienti per 4 persone:

    500 g farina metà 00 e metà manitoba (oppure metà manitoba e metà tipo 1)
    2 g lievito di birra secco
    10 g zucchero
    400 ml acqua tiepida
    50 ml olio d’oliva
    6.5 g sale fino
    300 g salsa di pomodoro condita con sale, olio e spezie

    Accendete il forno statico a 210° (200° se usate forno ventilato).
    In una ciotola mescolate le farine, aggiungete il lievito e 2 cucchiaini di zucchero. Mescolate bene il tutto.
    In un’altra ciotola capiente, versate l’acqua tiepida. Aggiungete l’olio di oliva e iniziate a incorporare la farina una manciata alla volta.
    Quando avete usato metà della farina, aggiungete un cucchiaino di sale e continuate a mescolare.
    Otterrete un impasto molto denso e appiccicoso, ma è normale!
    Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare in luogo caldo fino al raddoppio del volume (ci vorranno circa 2/3 ore).

    Versate la salsa di pomodoro preparata con sale e olio, lasciate riposare altri 10 minuti poi infornate e fate cuocere per circa 30  minuti circa. Se aggiungete la mozzarella vi consiglio di metterla gli ultimi 5 minuti di cottura altrimenti rischierà di bruciarsi.

    Sfornate e servite la vostra pizza in teglia.

    Io l’ho preparata semplicemente con della passata di pomodoro ma ovviamente potete farcirla come preferite: mozzarella, prosciutto, funghi, carciofini..oppure lasciarla bianca e farcirla con zucca e gorgonzola o stracchino, insomma date sfogo alla fantasia!

    Chi ne vuole una fetta??