Browsing Category

Regali golosi

Dolci/ Regali golosi

Lemon crinkle cookies

I lemon crinkle cookies sono dei morbidi biscotti al limone, dal profumo e dal sapore intenso di agrumi che quest’anno ho regalato ad amici e parenti insieme ad altri biscotti natalizi e che, a detta di molti, sono stati tra i più graditi di tutto l’assortimento (che conteneva, tra gli altri, biscotti di frolla montata, cantucci ai pistacchi, husarenkrapfen). La ricetta arriva dal Cavoletto di Bruxelles e mi è piaciuta moltissimo perchè nonostante siano senza burro, i biscotti sono risultati friabilissimi e profumatissimi.

La caratteristica principale dei lemon crinkle cookies è data proprio dalla loro consistenza: un guscio leggermente croccante fuori, ma con un cuore tenero e profumatissimo. Una volta assaggiati ve ne innamorerete subito!

Il nome di questi biscotti (crinkle in inglese significa “increspati”) deriva proprio dal loro caratteristico effetto increspato. Per realizzarlo vi basterà passare i biscotti prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo, fino a ricoprirli interamente.

Print Recipe
Lemon crinkle cookies
Biscotti increspati dal cuore tenero e dal forte aroma di limone!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
25 biscotti
Ingredienti
Per i biscotti
Per la rifinitura
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
25 biscotti
Ingredienti
Per i biscotti
Per la rifinitura
Istruzioni
  1. Grattugiate la buccia dei limoni in una ciotola con lo zucchero e l’olio; mescolate e lasciate riposare per 10 minuti.
  2. Incorporate, sbattendo con una frusta, un uovo alla volta e due cucchiai di succo di limone.
  3. Aggiungere le farine setacciate con il lievito, poi il bicarbonato e il sale, e mescolate con una spatola fino a ottenere un’impasto omogeneo. Lasciate riposare in frigo per circa 15 minuti.
  4. Riprendete l'impasto e formate una trentina di palline della dimensione di una noce e rotolatele prima nello zucchero semolato poi nello zucchero a velo e disponetele su una teglia rivestita di carta forno ben distanziate tra loro.
  5. Infornate a 190°C per 10 minuti, poi fate raffreddare su una griglia.
Recipe Notes

L'impasto risulterà molto morbido ma lavorabile. Se dovesse essere troppo appiccicoso potete aggiungete poca farina di mandorle fino a quando l’impasto è sufficientemente consistente da essere manipolato.

Non prolungate la cottura dei biscotti se vi sembrano ancora morbidi perchè in fase di raffreddamento si induriranno al punto giusto.

I biscotti si conservano fino a due settimane ben chiusi in una scatola di latta.