Browsing Tag:

Natale

Colazione/ Dolci

Homemade Granola

La granola fatta in casa è una ricetta facile da preparare, molto sana e perfetta per una colazione nutriente.
Se non la conoscete si tratta di un mix di cereali, semi e frutta secca che vengono tostati in forno con olio di semi e sciroppo d’acero. Il risultato è un concentrato di energia perfetto per iniziare la giornata.

Vi assicuro che una volta provata ve ne innamorerete e non riuscirete più a farne a meno.

La ricetta da cui sono partita la trovate nel libro “Mangiare Wow”, poi l’ho personalizzata a mio gusto provando diverse versioni fino a trovare quella perfetta per noi, tanto che adesso non riusciamo più a farne a meno. Ogni volta (e la faccio praticamente ogni 10 giorni), modifico un po’ gli ingredienti anche in base a quello che ho in casa.

Il mix di ingredienti con cui comporre la granola è infatti personalizzabile: tenendo come base i fiocchi d’avena potete personalizzarla con la frutta secca che preferite, aggiungere semi misti, frutta disidratata con mirtilli rossi o uvetta o per una versione più golosa potete aggiungere anche scaglie di cioccolato e spezie a piacere.

Se non seguite un regime vegano potete anche utilizzare il miele al posto dello sciroppo d’acero.

Print Recipe
Granola homemade
Il mix di cereali perfetto per una colazione sana e nutriente!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
1 litro
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
1 litro
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mescolate tutti gli ingredienti secchi in una ciotola.
  2. Scaldate qualche minuto l'olio e lo sciroppo d'acero in un pentolino e appena prende il bollore versatelo sugli ingredienti secchi.
  3. Mescolate bene e versate su una teglia ricoperta di carta da forno.
  4. Cuocete per 25 minuti a 170 gradi mescolando ogni 5/10 minuti.
Recipe Notes

Una volta fredda, potete aggiungere alla granola delle scaglie di cioccolato fondente o della frutta essiccata come banane o frutti rossi.

Lo sciroppo d'acero può essere sostituito con la stessa quantità di miele o sciroppo d'agave.

La granola si conserva a lungo in un barattolo ermetico.

Con questa dose otterrete un vaso da litro; potete conservarla tranquillamente anche due settimane ma qui da noi finisce sempre prima anche perchè qualcuno, oltre a mangiarla nello yogurt o nel latte, finisce sempre per sgranocchiarsela davanti alla tv… 🙂

 

La granola homemade è anche un bellissimo presente da fare quando volete fare un regalo poca spesa molta resa. Io a Natale ne ho fatto una versione con tante spezie come cannella, cardamomo, polvere d’arancia e zenzero ed è stato un regalo apprezzatissimo. Basta confezionarla in un vasetto di vetro, decorarlo con della stoffa e un nastrino e voilà!

Qui sul blog trovate altre due versioni di granola:

Buona colazione a tutti!