Bimby/ Colazione/ Dolci

Croissant sfogliati [senza burro]

I croissant sfogliati veloci sono dei semplici cornetti realizzati con un impasto molto sfogliato, ma che non prevede la lunga lavorazione della pasta sfoglia. Questa è infatti una ricetta furba, senza burro, che vi permetterà di realizzare in casa dei croissant sofficissimi,  proprio come quelli del bar, in poche e semplici mosse.

Il trucco sta nella“sfogliatura veloce”, che consiste nel pennellare di margarina (o burro) la superficie della sfoglia di impasto ben steso, prima di arrotolarlo in cornetti! Questa tecnica vi permetterà di saltare i lunghi passaggi della  classica sfogliatura con le pieghe e il panetto di burro e di ottenere un dei cornetti sfogliati fatti in casa molto soffici, areati e quasi sfogliati (pur essendo senza sfogliatura).

La preparazione è lunga come per ogni lievitato ma i passaggi sono davvero alla portata di tutti: dopo aver fatto lievitare l’impasto base, vi basterà dividerlo in otto panetti, farli lievitare nuovamente e dopo  averli sfogliati con un mattarello, dovrete spalmarli con della margarina vegetale fusa e dello zucchero semolato. In questo modo otterrete un croissant sfogliato, dalla crosta croccante e l’interno soffice e morbido.

Con questa ricetta otterrete 16 croissant morbidi e sfogliati, che dureranno per alcuni giorni, chiusi in un sacchetto per alimenti. In alternativa potete anche congelarli una volta formati i croissant (prima della seconda lievitazione).

Io ho realizzato questi cornetti sfogliati con il Bimby, ma si possono tranquillamente preparare anche con una planetaria o impastando a mano.

Potete farcire i cornetti sfogliati prima della cottura, oppure dopo, con marmellate o creme al cioccolato. Ma sono ottimi e gustosi anche vuoti.

cornetti fatti in casa senza burro sono perfetti per una colazione in famiglia, da pucciare nel classico cappuccino o bicchiere di latte!

Seguitemi nella preparazione e non perdetevi alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Print Recipe
Croissant sfogliati [senza burro]
Una ricetta furba, senza burro, che vi permetterà di realizzare in casa dei croissant sofficissimi,  proprio come quelli del bar, in poche e semplici mosse.
Tempo di preparazione 6 ore
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
16 croissant
Ingredienti
Per l'impasto
Per la sfogliatura
Tempo di preparazione 6 ore
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
16 croissant
Ingredienti
Per l'impasto
Per la sfogliatura
Istruzioni
Procedimento con il Bimby
  1. Mettete nel boccale il latte e il lievito e impostate 2 min 37° vel. 2
  2. Aggiungete la farina e lo zucchero e impastate 2 min vel spiga.
  3. Aggiungete le uova e lavorate 2 min vel spiga.
  4. Aggiungete l'olio, il sale e lavorate ancora 3 min vel spiga.
  5. Togliete l'impasto dal boccale e dividetelo in 8 parti uguali. Formate delle palline e fate lievitare per circa 2 ore.
  6. Trascorso il tempo di lievitazione stendete ogni panetto in una sfoglia rotonda sottile. Stendete la prima sfoglia, spennellatela con della margarina fusa e con qualche cucchiaio di zucchero, poi ricoprite con un'altra sfoglia e continuate cosi fino all'ultima sfoglia che non dovrà essere ricoperta di burro nè di zucchero.
  7. A questo punto stendete la sfoglia in una grande sfoglia non troppo sottile e dividetela in 16 triangolini.
  8. Farciteli con un cucchiaino di marmellata o nutella oppure lasciateli vuoti. Praticate un taglio di 1 cm e 1/2 circa al centro della base e formate i croissant tirando leggermente e delicatamente con le mani partendo dalla base più larga. Fate in modo che la punta capiti sulla parte anteriore e sotto il cornetto, altrimenti in lievitazione o in cottura si solleva. Dopo aver arrotolato, curvate leggermente le punte laterali verso di voi.
  9. Trasferite i cornetti su una teglia rivestita con carta da forno e ben distanziati tra loro e lasciateli lievitare a temperatura ambiente e scoperti per due ore e mezza (meglio se tutta la notte).
  10. Sbattete un uovo in un bicchiere, spennellate delicatamente i cornetti e cospargeteli con un po’ di zucchero.
  11. Cuocete a 180 gradi per circa 15 minuti o finchè diventeranno dorati
Procedimento con la planetaria
  1. Sciogliete il lievito nel latte poi versatelo nella planetaria insieme alla farina e allo zucchero. Impastate con gancio a foglia, poi unite le uova, l'olio e il sale e continua a impastare fino ad ottenere un panetto liscio.
  2. Dopodichè procedete come sopra.
Recipe Notes

Una volta formati i cornetti potete anche congelarli.

Al posto della margarina potete usare il burro per sfogliare i cornetti.

Una volta pronti, lasciateli raffreddare poi conservateli per al massimo 2 giorni in un sacchetto per alimenti.

Benchè diversi dai cornetti sfogliati fatti con la vera pasta sfoglia, sono una valida alternativa per preparare in casa dei cornetti facili, veloci e dal risultato strepitoso!! 

Se invece volete cimentarvi nei classici croissant provate questa ricetta.

Allora, li proverete vuoti o farciti con la nutella?? 🙂

 

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    CLAUDIA
    10 Aprile 2020 at 11:07

    Ma sono perfetti!!!!! senza burro???? che brava.. Buona Pasqua e Pasquetta.. Forza!!!! Un abbraccio 😀

  • Leave a Reply