Biscotti e Dolcetti/ Colazione/ Dolci

Biscotti al limone e olio d’oliva (senza burro e senza lievito)

Un famoso detto recita “di necessità si fa virtù”.
Questo è proprio ciò che ho pensato quando trovandomi a casa di mia suocera per qualche giorno, volevo preparare dei biscottini ma in casa c’era solo farina, 1 albume avanzato e dello zucchero. Ho provato a inventare una ricetta andando a modificarne alcune viste in rete, quasi certa che avrei dovuto buttare tutto. Anche perchè togli di qua, togli di là, sostituisci l’olio al burro, diminuisci lo zucchero…alla fine rimaneva ben poco!
L’impasto risulta alquanto umido e appiccicaticcio e senza sac-a-poche ho avuto qualche problemino a formare i biscottini ma alla fine il risultato è stato sorprendente!! In forno li ho visti lievitare (eppure ci ho messo solo un cucchiaino raso di bicarbonato…ah le magie della scienza!!) e ho iniziato a convincermi del fatto che potessero anche essere buoni. E infatti.
Vi dirò che per quanto mi sono piaciuti e, considerato che mi avanzano spesso albumi, penso che li proverò presto anche al caffè o all’arancia.

Appena fatti i biscotti sono abbastanza croccanti, conservateli in una scatola di latta per mantenere la croccantezzza.
Un esperimento dunque riuscitissimo che mi ha fatto scoprire dei biscottini sicuramente “senza” ma naturalmente buoni!! 🙂

 
Print Recipe
Biscotti al limone e olio d’oliva (senza burro e senza lievito)
Golosi biscotti senza burro e senza lievito, con pochi zuccheri ma dal gusto deciso di limone!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
25 biscotti
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
25 biscotti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Grattugiate la buccia del limone, poi spremetelo e ricavatene il succo. Con una frusta sbattete quest’ultimo con lo zucchero. Aggiungete anche la scorza grattugiata, l’olio e mescolate bene.
  2. Unite ora l’albume e mescolate.
  3. In un’altra ciotola setacciate la farina con il bicarbonato e un pizzico di sale. Unite i due composti e mescolate bene. Otterrete un composto umido e piuttosto granuloso.
  4. Aiutandovi con un cucchiaio prelevate un po’ di composto e disponetelo su una teglia ricoperta di carta da forno. Se il composto dovesse risultare più sodo, potete formare le palline con le mani.
  5. Cuocete a 180° per 10 minuti, poi sfornate e lasciateli raffreddare prima di coprirli con lo zucchero a velo.
Recipe Notes

In mancanza di olio d'oliva delicato potete utilizzare dell'olio di semi.

Aggiornamento a settembre 2017:
Ho rifatto questa ricetta varie volte, i biscotti sono veramente facili da fare, sani e buonissimi! Nel frattempo ho rifatto le foto ma ho voluto lasciare anche queste vecchie perchè sono le uniche foto del blog scattate nella cucina dei miei suoceri che oggi non ci sono più e mi sembrerebbe di far loro un torto se le togliessi…

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    Michela Sassi
    16 Aprile 2014 at 12:27

    Adorabili questi biscottini, alle volte le cose improvvisate sono le migliori!
    Complimenti e in bocca al lupo per il contest!

    • Reply
      lacucinadellostivale
      17 Aprile 2014 at 5:56

      È vero anche se sto giro non ci avrei scommesso una lira…e invece! 🙂

  • Reply
    Simo
    16 Aprile 2014 at 13:50

    semplici ma buonissimi, sono i dolci che preferisco in assoluto!
    Bacioni e buona Pasqua anche a te

  • Reply
    Claudia
    16 Aprile 2014 at 14:39

    Sai cosa???? io questa ricetta me la salvo..s embrano perfetti!!!! smack

  • Reply
    Mimma e Marta
    16 Aprile 2014 at 15:46

    che buoni i biscotti semplici, siamo un po' in ritardo per l'ora del tea ma secondo noi si può posticipare un pochino per gustarli 🙂

  • Reply
    Maira
    16 Aprile 2014 at 15:58

    Sicuramente buoni… Buona Pasqua!

    Maira

  • Reply
    Valeria Della Fina
    16 Aprile 2014 at 16:03

    Questi biscotti sono deliziosi, credo siano davvero perfetti per la colazione o per il thè delle cinque 🙂
    Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi, passa anche da me se ti va 🙂
    Un abbraccio!

  • Reply
    Susy Bello
    16 Aprile 2014 at 18:27

    Sono senza dubbio i biscotti perfetti per me, senza burro e poche uova.
    Una buona Pasqua…Susy

  • Reply
    simona
    16 Aprile 2014 at 18:57

    che belli! sai che mi piacerebbe provarli! sembrano veramente deliziosi! Brava!!!
    Ciao un bacio e a presto

  • Reply
    Mary
    16 Aprile 2014 at 19:54

    Mi piace tantissimo la tua ricetta!! Anch'io ho spesso degli albumi da riciclare e questi biscottini sono perfetti!! Baci, Mary

  • Reply
    Simona Mirto
    16 Aprile 2014 at 20:57

    Bellissima e veloce idea per smaltire gli albumi…. qui ne avanzano sempre in quantità industriali e se non li congelo preparo una brioche, raramente meringhe…;) grazie per lo spunto e un abbraccio grande:**

    • Reply
      lacucinadellostivale
      17 Aprile 2014 at 6:19

      Ah lo so, avevo provato la tua brioches!! Ottima davvero, ma se hai poco tempo questi sono l'ideale. un bacione

  • Reply
    elenuccia
    17 Aprile 2014 at 13:14

    Ma che bella ricetta!! sisisi mi piacciono proprio questi biscottini. Molto invitanti, sicuramente molto profumati e oltre tutto anche leggeri. Credo che li provero' presto

  • Reply
    Maddalena Laschi
    17 Aprile 2014 at 13:20

    Carissima!!!! La prima cosa che mi salta all'occhio e': come hai fatto a farli così perfetti senza a sac a poche???? La seconda e' che le foto sono davvero deliziose e la terza leggendo la ricetta e' che devono essere davvero buoni, leggeri e friabili!!!!! Bravissima ad arrangiarti! Tantissimi auguro di buona Pasqua!

  • Reply
    Ely Valsecchi
    17 Aprile 2014 at 16:40

    Segno ragazzi mia! Mi sembrano perfetti per i miei attacchi di fame serali, leggeri e croccanti come piacciono a me! Auguri di vero cuore per una Pasqua serena e gioiosa, un bacione!

  • Reply
    I SOGNI DI CLAUDETTE
    17 Aprile 2014 at 18:35

    che bello sperimentare quando poi il risultato e ottimo!!
    Un abbraccio e Buona Pasqua da Claudette

  • Reply
    lagreg74
    17 Aprile 2014 at 20:48

    Sono in ritardissimo ma vorrei giornate da 48 ore per riuscire a far tutto!!! Adoro tutte le ricette senza anche se non sempre riescono come i tuoi biscottini…buoni buoni!!!
    Un bacione!

  • Reply
    Valentina
    17 Aprile 2014 at 21:31

    Mi piacciono i tuoi biscottini, Chiara! 🙂 Devo provare! Complimenti e un abbraccio forte, tanti auguri di buona Pasqua anche a te e alla tua famiglia 🙂 <3

  • Reply
    Federica
    18 Aprile 2014 at 5:14

    magia di succo di limone e bicarbonato insieme 🙂
    sono i biscotti che fanno per me, delicatamente profumati e perfetti per una sana e golosa colazione
    un bacio e tanti auguri di buona Pasqua

  • Reply
    Mirtillo E Lampone
    18 Aprile 2014 at 8:03

    Siiii adoro le ricette senza latte 🙂 Grazie Chiara di questa idea, anche se sono certa che se tu hai trovato difficoltà a farli se li provassi io non so che forme verrebbero fuori 🙂
    Un abbraccio grande, bellissimi i fiori di campo!

  • Reply
    lacucinadellostivale
    18 Aprile 2014 at 16:18

    Grazie amiche! Buone feste a tutte! <3

  • Reply
    Patty
    23 Aprile 2014 at 18:49

    Chiara sono bellissimi ed un'invenzione geniale di recupero e leggerezza. Hai visto che ogni tanto togliere riserva delle sorprese?
    Bravissima. Ti inserisco immediatamente e ti auguro in bocca al lupo! Baci, Pat

  • Reply
    Irene
    12 Aprile 2016 at 14:23

    I miei nuovi biscotti preferiti! Buonissimi,leggeri,finalmente una ricetta senza tonelate di zucchero e burro…le rifarò spesso,grazie!

  • Reply
    Sara
    5 Marzo 2017 at 17:51

    Buonissimi!!

  • Reply
    Come fare la spesa con 25 euro a settimana - Risparmiare in famiglia
    29 Marzo 2018 at 15:23

    […] Spuntino: Biscotti al limone senza burro […]

  • Reply
    Fede
    16 Settembre 2019 at 17:30

    Posso sostituire la farina normale con la farina di avena?

  • Leave a Reply