Dolci

Crostoli, frappe e due chiacchiere per conoscerci!

Sia ben chiaro. Io non amo il Carnevale. E non amo nemmeno i dolci fritti. Però alle chiacchiere non so resistere. E dopo un tentativo fallito dell’anno scorso, quest’anno ci ho riprovato (d’altronde errare humanum est, perseverare autem diabolicum) con un ottimo risultato! E così anche se la casa puzza ancora di fritto, ora posso
godermi questi dolci così croccanti ma al tempo stesso che si sciolgono in bocca.

Prima di lasciarvi la ricetta, ne approfitto per rispondere a un giochino che sta girando tra blogger a cui mi ha invitato Giudy di viaggiarecucinareraccontare. Il gioco consiste nel rispondere ad 11 domande proposte da Giudy e crearne altrettante da proporre a 11 blog a mia scelta.

1) Cosa ti ha convinto ad aprire il tuo blog?
Il fatto che volevo mettermi in gioco e vivere, da dentro, questo mondo. Seguivo da anni i blog di cucina traendone una grande ispirazione ma da quando ne ho aperto uno mio, ho imparato molto ed ho sviluppato anche un grande interesse per la fotografia.
2) Preferisci la cucina light o di sostanza?
Di sostanza of course! Piuttosto cerco di utilizzare materie prime di ottima qualità ma non mi trattengo troppo..
3) Qual è il piatto assaggiato nei tuoi viaggi che più ti ha colpito per la sua bontà?
Ho viaggiato e assaggiato molto ma probabilmente quello che mi ha colpito di più sono stati i pasteis de Belem, un tipico dolce portoghese a base di pasta sfoglia e crema cotta
4) Preferisci piatti a base di pesce o carne?
Tendenzialmente pesce.
5) Qual è l’ingrediente che non useresti mai in cucina perché proprio non ti piace?
Il sedano, non lo sopporto proprio!!
6) Quale cucina preferisci oltre quella italiana?
La cucina spagnola (che in effetti è molto simile alla nostra..)
7) Cosa pensano i tuoi amici del tuo blog?
Alcuni lo usano come spunto per i loro pranzi o cene, altri penso non sappiano nemmeno che ce l’ho…Diciamo che non lo pubblicizzo molto..
8) Hai mai incontrato un blogger?
Purtroppo no anche se mi piacerebbe incontrarne alcune..
9) Di cosa non ne avresti mai abbastanza in fatto di cibo?
Delle zucchine!! Strano direte voi, ma sono la mia fissazione!
10) Nella vita di cosa ti occupi oltre la cucina?
Di comunicazione e marketing
11) Qual è il blogger che segui di più?
Oddio…non saprei, ne seguo talmente tanti che non ce n’è uno in particolare…Queste invece sono le domande che lascio agli 11 blogger, se ne avranno voglia e tempo. Se non ce la fate, non mi offendo, capisco che il tempo è poco.. 😉
1. Che significato ha, per te, il nome del tuo blog?
2. Cosa non deve mai mancare nella tua cucina?
3. Dolce o salato?
4. Hai un  piatto che è il tuo cavallo di battaglia?
5. Con le foto come te la cavi, impazzisci come me?
6. Cosa mangi a colazione?
7. Se sei invitata, preferisci preparare primo, secondo o dolce?
8. Qual è il tuo drink preferito?
9. Il romanzo culinario più bello di sempre?
10. Nella vita di cosa ti occupi oltre la cucina?
11. Se pubblicassi un libro con le tue ricette, che titolo gli daresti?http://pappageniale.blogspot.it/
http://meandfood-mc.blogspot.it/
http://www.pappaecicci.com/
http://www.monpetitbistrot.com/
http://ricottachepassione.blogspot.it/
http://libertycesca.blogspot.it/
http://atuttacucina.blogspot.it/
http://www.dolcementeinventando.com/
http://saranonsapevacucinare.blogspot.it/
http://lattecioccolato.blogspot.it/
http://www.lacucinadibabe.it/E ora veniamo alla ricetta:

Frappe
Ingredienti per circa 50 pezzi: 

250 g di farina
1 uovo
25 g di burro
1 cucchiaio di zucchero
un pizzico di sale
scorza di limone
3 cucchiai di limoncello
olio di semi di arachidi per friggere
zucchero a velo
Procedimento:
Disponete la farina a fontana e fate un buco al centro in cui metterete l’uovo, il burro ammorbidito a pezzetti, lo zucchero, il sale e la scorza di limone. Cominciate ad impastare e aggiungete il limoncello.
Lavorate la pasta per una decina di minuti, poi avvolgetela nella pellicola e fate riposare per mezz’ora.
Trascorso questo tempo stendete l’impasto in una sfoglia molto molto sottile, a mano oppure con la macchina per la pasta (io ho usato la misura 2). Con una rotella dentellata tagliate dei rettangoli  o dei rombi.
Scaldate abbondante olio e friggetevi le chiacchiere, 3/4 alla volta, per 2 minuti circa girandole spesso. L’olio non deve essere troppo caldo ma aggirarsi sui 175/180 gradi. Scolatele su carta da cucina e fate raffreddare, poi spolveratele con zucchero a velo vanigliato.

You Might Also Like

46 Comments

  • Reply
    Susy Bello
    9 Febbraio 2013 at 15:23

    Se fosse per me eliminerei il carnevale ma non le chiacchere e le frittelle. Visto che odio friggere ne prendo qualcuna delle tue che hanno un ottimo aspetto.
    Per le domande cerchero' di rispondere ma non ti prometto niente…Ce la mettero' tutta.
    Grazie Susy

    • Reply
      lacucinadellostivale
      10 Febbraio 2013 at 14:28

      Ciao Susy, non ti preoccupare, come ho detto sopra…capisco benissimo!! Bacio

  • Reply
    simona
    9 Febbraio 2013 at 15:45

    Ciao Chiara:** beh il carnevale anch'io non lo vivo molto.. se non fosse per la bimba, quindi vestiti e festa, sarebbe un giorno come un altro ma i dolci fritti mi piacciono:) dalla chiacchiere alle ciambelle! anche perchè penso che se la frittura sia fatta bene come nel tuo caso sia uno strappo alla regola che si può fare ed è anche piacevole!! brava sono venute benissimo:** un abbraccio cara buon fine settimana:*

  • Reply
    Fabiano Guatteri
    9 Febbraio 2013 at 15:45

    dopo uno skyp intro sono passato subito alla ricetta… deve starci proprio bene il limoncello

  • Reply
    sara non sapeva cucinare
    9 Febbraio 2013 at 16:28

    lo faccio subito, che bello, grazie dell'invito 🙂

  • Reply
    Vale@Lattealcioccolato
    9 Febbraio 2013 at 19:26

    Risponderò sicuramente! Magari potessi farlo sgranocchiando uno dei tuoi crostoli ^_^
    Un bacione! :***

  • Reply
    sabina
    9 Febbraio 2013 at 20:17

    ciao carissima, è stato bello scoprire qualcosa in più di te e ti faccio anche i complimenti per queste chiacchere che sono davvero non unte e leggerissime
    io non le amo molto come del resto nemmeno il carnevale
    un bacione

    • Reply
      lacucinadellostivale
      10 Febbraio 2013 at 14:30

      Ho letto infatti dei crostoli della nonna di tuo marito..hehehe! Un bacio Sabi, buona domenica!!

  • Reply
    Roberta Morasco
    9 Febbraio 2013 at 21:16

    Mi piace questo giochino delle domande che gira in questi ultimi giorni..permette di scoprire più cose delle amiche con cui si 'parla' quasi tutti i giorni!!! 😀
    Ma che buone con il limoncello, qui da noi in Veneto ci mettiamo la grappa, ingrediente tipico di tanti dolci tradizionali (oltre al marsala)..mi sa che li provo perché credo siano profumatissimi così!
    Baci e buon w.e. Chiara! Roby

    • Reply
      lacucinadellostivale
      10 Febbraio 2013 at 14:31

      Si, da me invece ci mettono il vino bianco ma ho voluto provare con il limoncello e ti dirò che non sono affatto male!!

  • Reply
    Viaggiare Cucinare Raccontare
    10 Febbraio 2013 at 0:42

    Ciao! Mi ha fatto piacere leggere le tue risposte! Adesso ti conosco un pò di più!
    Complimenti per la ricetta, sembrano davvero buone le tue chiacchiere!
    Un abbraccio, Giudy 🙂

  • Reply
    Valentina
    10 Febbraio 2013 at 10:11

    Ciao Chiara 🙂 Ma che buone queste chiacchiereeeee <3 gnam gnam… ne farei una scorpacciata! 😀 Non ho avuto il tempo di friggere quest'anno… e purtroppo, per lo stesso motivo, salto anche il giochino… ma mi ha fatto tanto piacere leggere qualcosa di te 🙂 Ti abbraccio forte, un abbraccio e buona domenica :**

    • Reply
      lacucinadellostivale
      10 Febbraio 2013 at 14:33

      Vale ti capisco benissimo, io ho dei momenti che non riesco neanche a guardarci allo specchio!!! Un abbraccio

  • Reply
    lalexa
    10 Febbraio 2013 at 12:05

    Azz… sono stata in portogallo un paio di anni fa… e non sono incappata in quei dolcetti… ecco adesso mi toccherà rifarmi una vacanzina a oporto per rimediare. Che sacrificio!!! Un bacio grande e buona domenica

  • Reply
    Beatrice
    10 Febbraio 2013 at 12:20

    Che delizia queste chiacchiere! Non ho avuto ancora il tempo per friggere quest'anno, per cui ho rimediato con altro… ma magari posso prendere una delle tue chiacchiere? Mi piaccion troppo 🙂

  • Reply
    lalexa
    10 Febbraio 2013 at 14:33

    ..ma Chiaraaa..non avevo visto che ero sulla lista degli "eletti",nel prossimo post rimedio bella!bacione e viva i crostoli;)bacione

    • Reply
      lacucinadellostivale
      10 Febbraio 2013 at 14:34

      Eh infatti mi era venuto il dubbio…hahaha, sei un mito!! Baci baci!!

  • Reply
    Sweets by Sonia
    10 Febbraio 2013 at 14:34

    Ciao Chiara, non so se l'hai visto, ma ho estratto i vincitori del mio giveaway, ti consiglio di andare a leggere CIAO SONIA

  • Reply
    Fabiola Anna Casarano
    10 Febbraio 2013 at 15:11

    eccomi anche io da te !!! ben trovata! =)

  • Reply
    Babe - La Cucina di Babe
    10 Febbraio 2013 at 15:40

    Grazie mille tesoro!!!!
    Devo dire che ho trovato alcuni punti in comune, vedi che anche io odio il sedano, adoro la cucina di sostanza e vado matta per le zucchine! 😀
    Però tra una risposta e l'altra mi mandi una chiacchiera? 😀
    Un bacino

  • Reply
    Federica
    10 Febbraio 2013 at 17:24

    Bello scoprire qualcosina in più di te, ancor più bello sgranocchiando qualcuna delle tue golose chiacchiere. Anch'io non amo troppo i dolci fritti di carnevale ma alle chiacchiere sottili e croccantissime come le tue è impossibile dire di no. Un bacio, buona settimana

    • Reply
      lacucinadellostivale
      11 Febbraio 2013 at 7:17

      Ah Fede, nemmeno io li amo troppo ma alle chiacchiere…non c'è modo di resistere!!

  • Reply
    Vaty ♪
    10 Febbraio 2013 at 21:25

    Chiara , che bello sentire le tue risposte! Io pure dovrei rispondere alle stesse domande! La cucina spagnola? Che buona:))
    Buone anche le tue chiacchiere cara!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    10 Febbraio 2013 at 21:50

    Le chiacchiere sono un must a carnevale…io non le ho ancora fatte, chissà se ci riuscirò fino a martedì! Carino questo gioco delle domande, peccato a volte dover dire di no, il tempo è tiranno!!!
    Ellen

    • Reply
      lacucinadellostivale
      11 Febbraio 2013 at 7:19

      È vero, io ho approfittato di un sabato tranquillo per dedicarsi al giochino..un bacio Ellen!

  • Reply
    speedy70
    11 Febbraio 2013 at 13:45

    Ciao Chiara, è bellissimo conoscerti meglio e grazie di aver pensato a me, appena ho un attimo mi cimento…. Perfettamente riuscite le tue chiacchere, hanno un aspetto delizioso, brava!!!

  • Reply
    Ci pensa Mamma
    11 Febbraio 2013 at 14:40

    Ciao Chiara mi ha fatto piacere leggere le tue risposte a questo gioco, e la cosa che mi ha colpito è che adori le zucchini, anch'io le adoro e spero di vedere nelle tue ricette per avere nuovi spunti!!!
    Da oggi ti seguiamo con piacere!!!

    • Reply
      lacucinadellostivale
      11 Febbraio 2013 at 17:57

      Vedi che allora non sono l'unica con questa fissazione… 🙂 adesso però ci toccherà aspettare l'estate perché non amo comprare frutta e verdura che non sia di stagione..ad ogni modo..stay tuned! 😉

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    11 Febbraio 2013 at 15:02

    Mi è piaciuto leggere di te :o)
    PS io l'altro giorno a colazione ho mangiato pane tostato e foie gras… mmmhhh :oP

  • Reply
    xcesca
    11 Febbraio 2013 at 16:44

    Bello questo post!
    Nemmeno io amo il carnevale, e odio friggere (e lo ammetto, non sono nemmeno capace).. il soggiorno con angolo cottura poi proprio non mi invoglia a impregnare il tutto di olio fritto.. ma anche a me piacciono un sacco i grostoli, temo che tutto questo non sia compatibile.. nel frattempo mi strafogo con quelli che mi manda mia mamma, ma anche i tuoi sembrano davvero friabili!!

    • Reply
      lacucinadellostivale
      11 Febbraio 2013 at 17:59

      Ecco Fra, vedo che pensiamo allo stesso modo. Purtroppo mia mamma è troppo lontana per mandaremele ma tu che puoi, goduti le sue! 😉 bacio

  • Reply
    rossella
    11 Febbraio 2013 at 21:17

    Invece sai, io sto rivalutando tantissimo il carnevale, mi ricorda la mia infanzia, lo aspettavo tanto… e a volte ho l'impressione di dare nel blog più spazio alla mascherata di fine ottobre che a quella, forse più tradizionale, di febbraio… ad ogni modo, tutte queste ricette fritte in giro per i blog mi mettono così tanta allegria!!!! 😉

  • Reply
    clara
    12 Febbraio 2013 at 7:17

    Ti sono venuti da Dio! Si vede dalla foto che sono leggeri e si sciolgono in bocca! 😉
    Grazie per essere passata e per il tuo commento, ma guarda che se vuoi puoi partecipare anche tu, con qualche ricetta che si adatti ad una festicciola o anche a una merenda. Pensaci, magari hai già fatto qualcosa che può andare bene!
    Baci e buona giornata

  • Reply
    Claudia
    12 Febbraio 2013 at 17:44

    Ciao Chiara, ti ho appena "scoperta"…..nuova follower!!!
    Se ti va passa da me……
    Claudia – Gli eventi di Claudia –

  • Reply
    Simo
    12 Febbraio 2013 at 20:20

    che bello conoscerci un pò di più! E che delizia le tue chiacchiere… (io le chiamo così!)…fanno una gola!

  • Reply
    Silvia- Perle ai Porchy
    11 Marzo 2013 at 18:23

    Ti sono venute benissimo!!!

  • Leave a Reply